cyberbullismo



Il Cyberbullismo è il fenomeno sociale più pericoloso del nostro tempo.

Si tratta di una forma di bullismo online che colpisce i giovanissimi, soprattutto attraverso i social network, con la diffusione di foto e immagini denigratorie o tramite la creazione di gruppi contro.


Helpis  c'è

Per affrontare il preoccupante e dilagante tema del Cyberbullismo, Helpis onlus ha ideato avviato la campagna “#NoCyberBully”.
Il progetto prevede diverse attività di informazione, sensibilizzazione, prevenzione e supporto con l’obbiettivo di:
– sensibilizzare e istruire i giovani ad un uso responsabile delle tecnologie informatiche;
– rendere i ragazzi consapevoli delle potenzialità e dei limiti delle tecnologie nel contesto culturale e sociale in cui vengono applicate;
– offrire alle famiglie l’opportunità di superare il “digital divide” creatosi tra loro e i propri figli;
– sensibilizzare l’opinione pubblica e favorire la cultura della sicurezza nel web tramite la diffusione di informazioni a vantaggio di tutta la popolazione del territorio.

Interventi e incontri di prevenzione e sensibilizzazione per gli studenti delle scuole Elemantari (scuole primarie) e scuole Medie (secondarie di primo grado) di tutta Italia
Vai alla pagina:  gli interventi di Helpis onlus
Contattaci: helpis@helpisonlus.it - Visita il sito NoCyberBully e visiona il nostro progetto


1 commento:

  1. io sono uno che il compiuter lo usa ho 42 anni e dico che chi litiga a scuola io faccio il serale filippo re mi capitato di litigare con un bullo e dico che e una esperienza che non auguro a nessuno

    RispondiElimina