martedì 16 maggio 2017

BULLISMO e CYBERBULLISMO i genitori e gli adulti solo attori passivi?

Venerdì 19 maggio alle ore 21.00 presso il teatro Comunale "A. Rossi" di Cava Manara (PV)
si terrà un incontro dedicato al tema del bullismo nell'era digitale.
Relatore Gino Fanelli, Presidente Helpis onlus
L'incontro è gratuito e aperto a tutti.

sabato 13 maggio 2017

convegno Bolle di Bulli

Circa 100 insegnanti hanno partecipato al convegno "Bolle di Bulli" che si è tenuto a Garlasco (PV) sabato 13 maggio 2017. Numerosi i relatori che si sono succeduti sul palco del bel teatro Martinetti. Una bella giornata! grazie!

mercoledì 3 maggio 2017

Secondo ciclo di incontri presso la Scuola Media Angelini di Pavia

Pavia, 3 maggio 2015 "Bullismo, Cyberbullismo e utilizzo consapevole dei Social Network il tema del secondo ciclo di incontri che si è tenuto a Pavia presso la Scuola Media "Angelini" da Gino Fanelli, presidente di Helpis onlus. Hanno partecipato 6 classi: 2^a - 2^b - 2^c - 2^d - 2^e - 2^f (circa 110 ragazzi). Ottimo risultato. Ringraziamo la Scuola che ci ha ospitati e i ragazzi che ci hanno ascoltato.

mercoledì 19 aprile 2017

122 alunni (6 classi) - Scuola Media Angelini di Pavia #Bullismo #Cyberbullismo

Interventi sul Bullismo e Cyberbullismo alla Scuola Media Angelini di Pavia. Hanno partecipato 122 alunni delle classi 3^a - 3^b - 3^c - 3^d - 3^e - 3^f. Non è sempre facile catturare l'attenzione dei ragazzi, ma anche stavolta siamo soddisfatti del risultato!

giovedì 13 aprile 2017

Nulla viene cancellato..... think


Video di LaSabriGamer per Helpis onlus #NoCyberBully

video
L'ho incontrata domenica al mercatino di Via Solferino a Pavia. Con un po' di imbarazzo mi sono messo in coda insieme alle decine di ragazzine che le chiedevano l'autografo. Le ho chiesto se mi faceva un breve filmato contro il bullismo e il cyberbullismo e lei, disponibilissima, l'ha fatto!

LaSabriGamer - youtuber - con la nostra T-shirt #NoCyberBully

LaSabriGamer (Sabrina Cereseto) ex modella e ora famosa Youtuber. Seguitissima dai giovanissimi, ha postato per noi su instagram e sulla sua pagina facebook la sua immagine con la nostra t-shirt raggiungendo nel giro di qualche ora migliaia di like!

mercoledì 12 aprile 2017

Scuola media di Siziano (PV)

 100 alunni della Scuola Media di Siziano hanno partecipato agli incontri sul bullismo e cyberbullismo.
Un GRAZIE particolare al Comune di Siziano che ha fortemente voluto questi incontri!

martedì 11 aprile 2017

venerdì 17 marzo 2017

Programma manifestazione contro il Cyberbullismo del 22 marzo #NoCyberbully by Helpis onlus



mercoledì 22 marzo 2017

Programma


  • ore 9.15:
    ritrovo in Piazza della Vittoria con gli alunni delle scuole coinvolte

  • ore 9.30:
    manifestazione di sensibilizzazione e coinvolgimento della cittadinanza e dei media sul tema del cyberbullismo.
    I ragazzi formeranno la scritta “NO” e ci sarà lo spegnimento dei cellulari per 1 minuto. Un gesto significativo per dire: NO AL CYBERBULLISMO.

  • ore 9.45:
    corteo
    da Piazza Vittoria si percorrerà a piedi Strada Nuova fino ad arrivare al Teatro Fraschini. In testa al corteo lo striscione #NoCyberBully

  • ore 10.00:
    Teatro Fraschini

Comunicato stampa evento #NoCyberBully del 22 marzo

Cyberbullismo, prevenire è meglio che curare”
istruzioni per l’uso -

è questo il titolo della giornata/evento di sensibilizzazione e formazione organizzata da Helpis onlus e fortemente voluta dal Comune di Pavia, l’Assessorato alle Politiche Sociali e Terzo Settore del Comune di Pavia (Assessore Alice Moggi) e il Consorzio Sociale Pavese (dirigente dott.ssa Antonella Carena).
La mission di Helpis onlus sono gli adolescenti con le loro problematiche e difficoltà quotidiane e da circa 12 anni si occupa di loro. Ha incontrato più di 6.000 ragazzi di età compresa tra i 14 e i 20 anni.
Negli ultimi 3 anni, visto il dilagare del fenomeno del cyberbullismo tra i giovanissimi, ha abbassato il proprio target di età, scendendo alle scuole medie.

Mercoledì 22 marzo sarà un giorno speciale per Pavia: una grande manifestazione per dire

mercoledì 15 marzo 2017

Riflessioni di Gino, presidente di Helpis onlus in merito agli episodi di Vigevano

Siamo ancora convinti che gli interventi sui giovani vadano fatti "dopo" che si verificano casi come quello di Vigevano oppure la parola d'ordine è "Prevenzione"?
Il caso della baby gang di Vigevano è l'ennesima conferma che non possiamo lasciare a ragazzi in età pre-adolescenziale la responsabilità di capire quali sono i rischi e le conseguenze dei loro gesti, sia per le vittime che per gli attori di determinati comportamenti.
Mi permetto di fare qualche riflessione sull'episodio per provare a dare qualche chiave di lettura commentando l'articolo

Vigevano, baby gang violentava coetanei e postava le immagini online: 4 arresti

Il gruppo si era accanito soprattutto su un 15enne, che si era trasformato nel loro passatempo preferito. Lo hanno anche costretto a ubriacarsi, legato a una catena, spogliato e brutalizzato a testa in giù sopra un ponte con una pigna.

giovedì 16 febbraio 2017

terminato il ciclo di incontri presso l'Itis Cardano di Pavia

E' terminato il ciclo di incontri all'Itis Cardano di Pavia. Abbiamo incontrato circa 700 ragazzi delle classi prime e seconde. La partecipazione da parte dei ragazzi è stata molto alta. Siamo soddisfatti. I semi sono stati sparsi... attendiamo i germogli.

venerdì 10 febbraio 2017

Chi dice che i ragazzi sono solo contenitori di problemi?

Oggi in un negozio di Pavia... Vicino a noi un gruppetto di ragazzi.
Un ragazzo si avvicina: scusi, voi siete gli Helpis? siete venuti nella mia classe al Cossa due anni fa, si ricorda?Anche se ho finito la scuola da due anni ho ancora il bigliettino con il vostro numero. Si avvicina un'altra ragazza: anch'io ho ancora il vostro bigliettino..... 
E SON SODDISFAZIONI <3

work in progress...

22 marzo... work in progress..
#events #fraschini #cyberbullismo #nocyberbully